Home / Altri sport / A Gradisca il Campionato italiano di mini-enduro

A Gradisca il Campionato italiano di mini-enduro

Sabato 12 e domenica 13 settembre il Moto Club Isontino organizza la prova tricolore. In gara ragazzi dagli 8 ai 14 anni

A Gradisca il Campionato italiano di mini-enduro

Gradisca d’Isonzo e l’area di Salet sono pronta a essere invase dai mini-centauri. Sono in programma sabato 12 e domenica 13 settembre la penultima e l’ultima prova dei Campionati italiani di mini-enduro. A organizzare la corsa il Moto Club Isontino, scelto dalla Federazione Motociclistica Italiana dopo aver allestito 23 edizioni del Trofeo Città di Gradisca e 8 del Minienduro di Gradisca (gare di carattere locale). Il Comitato Regionale della Fmi, presieduto dal goriziano Daniele Bergamasco, supporterà il Mc, che ha deciso di impegnarsi lo stesso nonostante le stringenti norme relative al contenimento del Covid-19. Il pubblico, a proposito, non potrà entrare nell'area che sarà riservata gli addetti provvisti di braccialetto con relativa mascherina.

Le due tappe assegneranno i titoli e saranno aperte a cinque categorie: 125 Mini (2004-2006)- Cadetti 2009-2010), Debuttanti Junior (2008-2010), Senior (2006-2007) e 50 Mini (2005-2007). Saranno circa 200 i ragazzi e le ragazze tra gli 8 e i 14 anni che si daranno battaglia nel weekend gradiscano e in una gara che, visto l’indotto, contribuisce in maniera cospicua allo stato di salute dell’economia locale.

L’apertura della manifestazione è prevista per giovedì 10 settembre con l'accesso all'area dei mezzi di assistenza, dei camper, di automezzi targati Fmi per segreteria e cronometristi, giudici e direttori di gara. Dalle 14 sarà attivata la procedura anti-covid. L’indomani, nel pomeriggio, l’area training sarà aperta per l’ultimo allenamento mentre alle 16 avranno inizio le operazioni preliminari amministrative, seguite da quelle tecniche. Sabato il clou, con la partenza di gara-1 prevista per le 10: un breve percorso condurrà i mini-centauri nella Golena di Salet, dove sono state allestite le due prove speciali (conclusione prevista alle 16). Stesso programma per gara-2, che inizia però alle 10. Seguiranno le premiazioni dei vincitori della gara gradiscana e dell'Italiano di minienduro.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori