Home / Altri sport / Continua Maestri Progetto Tennis

Continua Maestri Progetto Tennis

Gli agonisti sugli scudi nella stagione sulla terra rossa, mentre ricomincia la scuola invernale

Continua Maestri Progetto Tennis

La stagione sulla terra rossa, sebbene molti tornei siano saltati a causa del Covid 19, non è stata per nulla avara di soddisfazioni per gli agonisti del Maestri Progetto Tennis, il team di maestri e istruttori, guidato da Massimo Ghedin, Marco Bonadio e Vittorio Cecere. “I tornei giovanili solitamente sono concentrati tra aprile e giugno – spiega lo stesso Ghedin -  e molti di quelli saltati quest'anno non sono stati recuperati”.

Nonostante questo, gli agonisti dell'Mpt sono riusciti a distinguersi ottimizzando i pochi appuntamenti a disposizione. Vanessa Gruarin, classe 2008, si è imposta nel torneo di Fontanafredda riservato agli Under 12, arrivando seconda in quello di Bibione della stessa categoria. L'exploit è stata poi la vittoria, sempre nella cittadina di mare veneziana, tra gli Under 14.

Sugli scudi anche Marco Tramciuk, classe 2010, campione regionale tra gli Under 10, vincitore dei tornei Under 10 di Pordenone, Bibione e Varmo e finalista al torneo di Padova della medesima categoria.

In continua crescita Giorgia Ceciliot (2009), finalista al torneo Under 12 di Fontanafredda e già in grado di farsi valere anche nelle competizioni per giocatrici di Quarta categoria. A livello Seniores sta facendo strada il sedicenne Kevin Stabarin, ai quarti di finale al torneo del Linus di Porcia, a Latisana ed a Aprilia Marittima, tutti tornei di Terza categoria. Infine, una nota di merito anche per Dave Zuccolo, uno dei più promettenti in regione tra i mini tennisti della classe 2011.

Nel frattempo riparte con tantissimi nuovi iscritti la scuola invernale. “Il nostro sport si pratica all'aperto o in ambienti molto spaziosi (i palloni pressostatici in inverno ndr) – spiega Ghedin – non c'è contatto tra i giocatori, anzi, oltre alla rete, ci sono solitamente 24 metri a separarli. Inoltre l'attrezzatura è strettamente individuale, mentre per le palline ci sono precisi protocolli di sanificazione, così come per gli spazi comuni”.

Così è avvenuto che nei tre circoli principali in cui opera l'Mpt, il Tc Linus di Porcia, il Tc Azzano Decimo e il Tc Fiume Veneto, ci siano state fin dall'inizio di settembre decine di nuove iscrizioni. La scuola tennis invernale nei tre circoli (avviamento, perfezionamento, agonismo. Per bambini e adulti) avrà inizio ufficialmente lunedì 5 ottobre, ma fino a quella data per tutti i ragazzi dai 6 ai 17 anni sarà possibile effettuare lezioni gratuite. Per info ed iscrizioni i numeri di riferimento sono:  0434 590303 (Linus Porcia e Fiume Veneto) e 380 2112341 (Azzano Decimo).

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori