Home / Altri sport / Two Sport Week, una nuova edizione da record

Two Sport Week, una nuova edizione da record

Si è conclusa la sesta edizione del centro estivo per ragazzi con più di 190 partecipanti e 44 sport praticati

Two Sport Week, una nuova edizione da record

Più di 190 partecipanti, 44 discipline sportive praticate in sicurezza e con ogni misura anti Covid-19. E’ molto positivo il bilancio della Two Sport Week, centro estivo organizzato dal Fiume/Bannia per ragazzi dai 6 ai 14 anni e con protagonista lo sport. Per sei settimane, sotto la supervisione del responsabile del centro Davide Sellan e del direttore del centro Alessandro Sellan, la struttura comunale di via Verdi è stata affollata da bambini e adolescenti che hanno potuto divertirsi cimentandosi in discipline che già conoscevano ma anche del tutto nuove: dal beach volley al basket, passando per il baseball, gli scacchi, il nuoto, il parkour, il tennistavolo, il rugby il tennis, il badminton, l’equitazione e lo zumba. I ragazzi hanno anche potuto conoscere meglio la storia del comune di Fiume Veneto e hanno inoltre potuto cimentarsi in un corso di cucino. Particolare attenzione è stata data anche all’educazione stradale, tema molto importante vista l’età dei partecipanti.

“Siamo veramente contenti – ha affermato il responsabile del centro Davide Sellan -. E’ stata l’edizione più lunga e difficile da gestire, in quanto ci siamo dovuti adeguare alle misure anti-contagio previste dai protocolli ministeriali. Abbiamo visto i ragazzi soddisfatti e felici e questo aspetto ci dà la forza per continuare lungo questo percorso”.

Parole di encomio sono state spese da parte del vice-sindaco Roberto Coral, che assieme al presidente del Fiume/Bannia Luca Spagnol ha dato vita a una serata di festa con tutti i partecipanti. “Devo ringraziare il Comune di Fiume Veneto per il supporto che ci ha dato – ha chiuso Sellan – oltre all’associazione locale di Alpini, la Protezione Civile e a tutte le associazioni sportive che ci hanno aiutato nella realizzazione di ogni attività sportiva”.

La società sta già pensando alla settima edizione, che tornerà la prossima estate.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori