Home / Calcio dilettanti / Zoff a Mariano: "E' sempre un piacere tornare su questo campo"

Zoff a Mariano: "E' sempre un piacere tornare su questo campo"

Il 'superportiere' in campo per i 90 anni della società. Guarda il video e l'intervista. A Trivignano, Vialli e Amoruso mister del Buttrio per un reality

Zoff a Mariano:  E\u0027 sempre un piacere tornare su questo campo

Una domenica da ricordare sui nostri campi. A calcarli il 26 aprile, non solo i tanti dilettanti che ogni settimana ci mettono l'anima, ma anche alcuni big della storia del calcio italiano. Ieri a Mariano del Friuli, è stato il campione del Mondo del 1982 e mito nazionale Dino Zoff (nella foto) a dare il calcio d'inizio nella gara contro l'Aquileia, valida per il campionato di Prima C. Il portiere, partito proprio da Mariano tanti anni fa, è tornato sul campo che lo ha visto crescere per festeggiare i 90 anni del club. Entrato in campo assieme all'arbitro e alle due squadre, ripreso in diretta dalle telecamere di Telefriuli, ha dato avvio al match. Visibilmente emozionati anche i tifosi che hanno visto la partita assieme a un monumento del calcio. 

GUARDA LA VIDEO INTERVISTA

E a pochi chilometri di distanza, sulle tribune di Trivignano, c'era Gianluca Vialli, ex bomber di Sampdoria e Juventus. Cosa ci faceva? Assieme a un altro ex attaccante juventino, Lorenzo Amoruso, stava guidando il Buttrio. Il tutto finalizzato a un reality sul calcio dilettanti realizzata da Sky/Cielo che andrà in onda a settembre. Il duo sta girando l'Italia da inizio stagione, in cerca di società in difficoltà di classifica, da rianimare. E l'operazione friulana, dopo una serie di allenamenti mirati a Buttrio con tanto di riprese (tutto top secret fino a domenica), è perfettamente risucita: i viola hanno battuto il Triviganno 3-0 mantenendo una piccolissima speranza di salvarsi in Seconda C. Le mosse di Amoruso in panca e i consigli di Vialli dall'alto hanno portato il team al successo. Sorpresa sugli spalti, selfie e autografi a go-go.

Articoli correlati
0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori