Home / Cronaca / 'Piazza San Giacomo, nessuna imposizione'

'Piazza San Giacomo, nessuna imposizione'

Passon (Confcommercio Udine) chiarisce i termini delle proposte fatte per l'allestimento dei nuovi dehor

'Piazza San Giacomo, nessuna imposizione'

"L’incontro con gli operatori di piazza San Giacomo, grazie alla disponibilità del Comune di Udine, ci ha consentito di spiegare nel dettaglio i termini della proposta. Le decisioni ora le dovranno prendere i protagonisti dell’attività economica, cercando quanto possibile di fare squadra". Lo dichiara Fabio Passon, consigliere mandamentale di Confcommercio Udine, che ha affiancato stamattina in Sala Ajace l’assessore comunale alle Attività produttive Maurizio Franz nell’illustrare ai diretti interessati il progetto di utilizzo della piazza cittadina in questa fase di post-emergenza.

"Una soluzione temporanea – rimarca Passon –, che Confcommercio (con la Camera di commercio di Pn-Ud che avrebbe potuto intervenire sui costi delle parti comuni come tappeto, copertura e arredo piante) ha offerto gratuitamente alla città, senza la pretesa di imporre alcunché e senza voler stravolgere l’architettura del luogo".

"Nel nostro ruolo di associazione più rappresentativa dell’economia, abbiamo ritenuto doveroso porci in funzione propositiva e presentare ai pubblici esercizi una maniera per sfruttare al meglio, e nel rispetto delle norme di sicurezza sanitaria, l’opportunità dell’ampliamento dello spazio a disposizione sul suolo pubblico concesso dalla giunta. Abbiamo cercato di agevolare il dialogo con le istituzioni, di contenere i tempi di verifica della Soprintendenza, di favorire una sinergia tra i locali. A questo punto non ci resta che auspicare che le attività economiche possano condividere una sintesi che accontenti istituzioni, imprenditori e consumatori", conclude Passon.

Articoli correlati
0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori