Home / Cronaca / Ancora due incidenti provocati da animali

Ancora due incidenti provocati da animali

Due automobilisti, rientrando dal lavoro, si sono trovati a tu per tu con un capriolo. E' successo a San Leonardo e Gonars

Ancora due incidenti provocati da animali

Incidente nella notte, poco prima dell'una, a San Leonardo, nelle Valli del Natisone, dove il conducente di una vettura, un ragazzo di vent'anni, stava rincasando dal lavoro quando si è trovato improvvisamente davanti un animale selvatico. Era un capriolo. Non è riuscito a evitarlo. Incolume il giovane, mentre l'ungulato è morto nell'impatto; danni alla vettura.

Un altro investimento di animale si è verificato alle 23, a Gonars, nella frazione di Fauglis. Anche in questo caso il conducente di una vettura che stava rientrando a casa dopo il lavoro e stava percorrendo la direttrice che da Fauglis conduce a Porpetto, alla progressiva chilometrica 4, ha investito un capriolo.

L'automobilista non è rimasto ferito ma la vettura è rimasta danneggiata nella parte anteriore. L'animale è finito a bordo strada, morto, ed è stato recuperato dal Servizio fauna selvatica.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori