Home / Cronaca / Carceri, a Udine l'ex sezione femminile sarà ristrutturata

Carceri, a Udine l'ex sezione femminile sarà ristrutturata

Situazione sempre critica per la popolazione carceraria in Fvg. In via Spalato segnalato il 15 per cento di detenuti in più rispetto a quelli previsti

Carceri, a Udine l'ex sezione femminile sarà ristrutturata

Qual è lo stato di salute delle carceri friulane? Raffaele Conte, presidente della Camera Penale friulana e Franco Corleone, rappresentante della Conferenza dei Garanti regionali, hanno verificato di persona negli ultimi giorni le condizioni della popolazione carceraria del Fvg.

Tra le note positive, la prossima ristrutturazione dell'ex sezione femminile del carcere di via Spalato, a Udine, che sarà destinata ad attività culturali, riabilitative o alla cura della salute mentale.

Il problema del sovraffollamento, invece, è sempre al primo posto fra le note stonate delle case circondariali regionali. Il carcere di via Spalato, a Udine, presenta ad esempio il 15 % di detenuti in più rispetto a quelli previsti.

Altro dato negativo, sempre per la struttura di Udine, segnalano i garanti, è la carenza di educatori e, ancora più grave, l'assenza di una direzione unica, attualmente a mezzo servizio essendo condivisa con il carcere di massima sicurezza di Tolmezzo. 

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori