Home / Cronaca / Escursionista scivola e muore nei pressi di Sella Bilapec

Escursionista scivola e muore nei pressi di Sella Bilapec

Tragedia nel primo pomeriggio nel gruppo del Canin. Nonostante i soccorsi, per la donna non c'era più nulla da fare

Escursionista scivola e muore nei pressi di Sella Bilapec

Nulla da fare purtroppo per la donna precipitata in un crepaccio per 50 metri intorno alle 15.30 di oggi, nel gruppo del Canin, nell'area di Sella Bilapec, a Chiusaforte. La donna è morta sul colpo. Hanno operato i militari della Guardia di Finanza del Sagf di Sella Nevea, il Soccorso alpino della stazione di Cave del Predil e l'elicottero sanitario, rientrato alla base intorno alle 18. Le indagini sono in capo alla Guardia di Finanza con il coordinamento della Procura di Udine.

Drammatici i contorni del decesso. La donna, una 55enne di Trieste, si è sporta troppo mentre il marito la fotografava ed è caduta di sotto, precipitando. Il magistrato di turno ha autorizzato la rimozione del corpo senza vita intorno alle 18, al termine delle complesse operazioni che si sono rese necessarie per raggiungere il punto in cui l'escursionista era precipitata e decretarne ufficialmente il decesso.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori