Home / Cronaca / Ladri in azione nella piazzola ecologica di Aviano

Ladri in azione nella piazzola ecologica di Aviano

I Carabinieri hanno arrestato per furto aggravato tre cittadini rumeni, pizzicati grazie alle telecamere

Ladri in azione nella piazzola ecologica di Aviano

I Carabinieri di Aviano, nel corso della notte, hanno arrestato tre cittadini rumeni di 22, 33 e 39 anni, nullafacenti, domiciliati a San Giorgio della Richinvelda, ritenuti responsabili di furto aggravato in concorso. Poco prima di mezzanotte, grazie alle immagini dei sistemi di video-sorveglianza comunale, i militari hanno notato tre soggetti che, dopo aver scavalcato il muro di recinzione, si erano introdotti nella piazzola ecologica di via Ellero.

Si sono, quindi, precipitati sul posto, dove hanno sorpreso i tre sospettati che scappavano a bordo di una Opel Astra Station Wagon. All’interno del bagagliaio, c’erano diversi materiali sottratti dalle ceste metalliche della discarica comunale. Si tratta di apparecchiature elettroniche e informatiche conferite per lo smaltimento, oltre a trapani, avvitatori, flessibili, cavi elettrici e vari smartphone.

Dopo aver forzato la porta di ingresso, a volto coperto e brandendo corpi contundenti, si sono introdotti negli uffici amministrativi dell’area ecologica, rubando materiali antinfortunistica, trapani, avvitatori, apparecchiature radio ed elettroniche. In auto, poi, c’erano anche passamontagna, guanti, torce frontali e arnesi da scasso, tutti sequestrati. Non si esclude, quindi, che i tre rumeni si fossero organizzati per compiere anche furti in abitazioni o attività commerciali.

La refurtiva del valore complessivo di circa 2.000 euro è stata affidata in custodia al sindaco protempore del comune di Aviano.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori