Home / Cronaca / Muore in casa, la vicina chiede aiuto ma è troppo tardi

Muore in casa, la vicina chiede aiuto ma è troppo tardi

La tragedia a San Daniele. Inutili purtroppo i soccorsi dei sanitari per un 86enne, da tempo malato

Muore in casa, la vicina chiede aiuto ma è troppo tardi

Una morte solitaria questa mattina a San Daniele del Friuli. A perdere la vita un uomo di 86 anni che viveva da solo, nella sua abitazione. A dare l'allarme è stata una vicina di casa che lo conosceva e si era insospettita perché non vedeva le tapparelle alzarsi da diversi giorni. È stata lei a chiamare il 112. Sul posto sono intervenuti immediatamente i sanitari e le forze dell'ordine.

Aperta la porta è stata fatta la terribile scoperta. L'uomo era deceduto, verosimilmente durante la notte. Pare fosse malato da tempo. Lascia nel dolore i suoi vicini di casa. Non aveva parenti.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori