Home / Cronaca / Nuovi rintracci di migranti in Friuli

Nuovi rintracci di migranti in Friuli

Nella notte, una trentina di persone è stata intercettata in varie località dalle forze dell'ordine. Alcuni degli stranieri sono minori

Nuovi rintracci di migranti in Friuli

Nuovi rintracci di migranti questa notte in Friuli. I primi gruppi sono stati notati camminare a bordo strada a Corno di Rosazzo poco dopo la mezzanotte. Altri sono stati individuati, poi, a San Giovanni al Natisone, diretti a Udine, altri ancora a Pradamano e a Buttrio, sulle strade provinciali e sulle regionali. Sono intervenuti i Carabinieri delle Stazioni di competenza e la Sezione Radiomobile della Compagnia di Palmanova per la loro identificazione.

Si tratta di una trentina di cittadini stranieri, 27 cittadini del Bangladesh e quattro del Pakistan, cinque dei quali minorenni. Gli Under 18 sono stati condotti in una struttura di accoglienza per minori non accompagnati.

Gli adulti sono stati portati, invece, nella ala del seminario arcivescovile di Castellerio, a Pagnacco, per il triage. Saranno successivamente posti in quarantena fiduciaria.

Un altro piccolo gruppo è stato notato questa mattina presto, intorno alle 7, in località Casali Pitassi, a Premariacco. Sul posto due pattuglie dei Carabinieri. Si tratta di un gruppo di circa sei persone. E sempre nella stessa zona, questa notte, sono stati rintracciati altri tre migranti, tra i quali un minorenne.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori