Home / Cronaca / Omicidio di Nadia Orlando: oggi a Trieste il processo d'appello

Omicidio di Nadia Orlando: oggi a Trieste il processo d'appello

I legali di Francesco Mazzega, condannato in primo grado a 30 anni, chiedono di riqualificare il delitto da volontario a preterintenzionale

Omicidio di Nadia Orlando: oggi a Trieste il processo d'appello

Questa mattina, a Trieste, comincia il processo d'appello davanti alla Corte d'Assise, il processo a carico di Francesco Mazzega, condannato in primo grado a 30 anni per l'omicidio dell'ex fidanzata Nadia Orlando, 21 anni di Vidulis di Dignano. Il delitto risale alla notte del 31 luglio 2017.
Lo scorso mese di luglio la Cassazione ha rigettato l'istanza, presentata dalla difesa, di celebrare il processo d'Appello fuori regione per 'legitima suspicione'.

La difesa ha presentato doppio appello per il riconoscimento delle attenuanti generiche e l'esclusione delle'aggravante per futili motivi, infine per riqualificare l'omicidio volontario in preterintenzionale, introducendo l'ipotesi di un vizio parziale di mente al momento del soffocamento della giovane vittima.

L'ARRIVO IN AULA. L'omicida reo-confesso, scortato dalle guardie penitenziarie, stava entrando nell'aula del Tribunale di Trieste, quando tra i presenti nel corridoio si è levata d'istinto la parola "Maledetto".

Per gli amici di Nadia, oggi presenti a Trieste, si trattava sicuramente del primo incontro ravvicinato con l'uomo che ha confessato di aver ucciso la giovane 21enne di Vidulis di Dignano la notte del 31 luglio 2017.

Un aggettivo sussurrato con voce flebile, poi seguito da un secondo sfogo: "Complimenti, bella roba che hai fatto". Frasi assolutamente non urlate in faccia, scandite come quel sentimento che un'intera comunità prova nei confronti dell'ex compagno di Nadia, ora alla ricerca di uno sconto di pena rispetto a quanto stabilito con il verdetto emesso dal Tribunale di Udine.

Articoli correlati
0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori