Home / Cronaca / Pordenone, senza esito le ricerche della donna dispersa

Pordenone, senza esito le ricerche della donna dispersa

Si sono interrotte al tramonto le operazioni lungo il Noncello. Riprenderanno domattina

Pordenone, senza esito le ricerche della donna dispersa

Sono in corso dalla mattinata di oggi le ricerche per trovare una donna settantenne di Pordenone della quale non si hanno più notizie. A lanciare l’allarme, questa mattina, è stata la figlia della donna che non riusciva a mettersi in contatto con la madre.

La signora si è allontanata da casa senza farvi ritorno e una giacca, probabilmente sua, è stata ritrovata all’imbarcadero del Noncello. Per questo le ricerche si sono concentrate subito sul fiume. In azione dei Vigili del fuoco pordenonesi aiutati dai sommozzatori del Nucleo subacqueo di Trieste che hanno scandagliato il corso d’acqua fino alla zona di Rondover, tra Porcia e Prata, poi si sono dovuti fermare a causa dei rami presenti sul fiume in seguito al maltempo dello scorso ottobre. Per questo un’altra squadra è risalita da Tremeacque, alla confluenza di Meduna e Livenza in provincia di Treviso, ma senza riuscire a individuare la donna.

A dar manforte nelle ricerche anche l’elicottero, la Polizia di Stato e la Municipale arrivata da Udine con i droni.

Nel corso della giornata, le ricerche hanno dato esito negativo e si interromperanno dopo il tramonto, per riprendere domani alle prime luci del giorno.

0 Commenti

L'APPELLO

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori