Home / Cronaca / Porto abusivo di armi, in carcere un 32enne

Porto abusivo di armi, in carcere un 32enne

A finire in manette un cittadino di origini straniere residente a Sacile

Porto abusivo di armi, in carcere un 32enne

I Carabinieri della Stazione di Sacile, in ottemperanza a un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva, emessa dalla Procura della Repubblica di Pordenone, hanno arrestato un uomo di 32 anni della Repubblica Dominicana, residente a Sacile, che dovrà scontare la pena residua di 14 giorni di reclusione per porto abusivo di armi, reato commesso a Sacile il 30 settembre del 2018.

L'uomo si trova recluso nel carcere di Udine.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori