Home / Cronaca / Rapina nel Padovano, li prendono a Gorizia

Rapina nel Padovano, li prendono a Gorizia

Fermati due malviventi cinesi che, assieme ad altri due complici, avevano aggredito in casa un connazionale

Rapina nel Padovano, li prendono a Gorizia

Presa la banda cinese che, un anno fa, aveva aggredito un imprenditore, loro connazionale, nella sua villa di Saonara, nel Padovano. Il gruppo era riuscito a rubare 10mila euro in contanti dopo una violenta colluttazione con il proprietario e il figlio.

Due malviventi, un 41enne e un 62enne, erano stati fermati poco dopo dai Carabinieri mentre scappavano. Altri due, invece, erano riusciti a fuggire, ma erano stati ripresi dalle telecamere. Proprio grazie alle immagini, i due sono stati identificati e arrestati nell'Isontino. Si tratta di un 30enne bloccato in centro a Monfalcone e di un 32enne, che si trovava già in carcere a Gorizia per altri reati.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori