Home / Cronaca / Salvata una mucca bloccata a Malga Pizzul

Salvata una mucca bloccata a Malga Pizzul

Speciale intervento di soccorso in un canale a quota 1.500 metri di altitudine

Salvata una mucca bloccata a Malga Pizzul

La stazione di Forni Avoltri del Soccorso Alpino e Speleologico è stata contattata intorno alle 19.30 per intervenire a supporto delle operazioni di recupero di una mucca, che si trovava bloccata a quota 1.500 metri di altitudine nei pressi di Malga Pizzul.

L'intervento del Cnsas è stato richiesto direttamente dalla Stazione Operativa Regionale della Protezione Civile a supporto delle operazioni affidate ai Vigili del Fuoco, in quanto si è reso necessario l'impiego dell'elicottero della Protezione Civile e, quindi, l'uso del gancio baricentrico per recuperare l'animale, che si trovava 150 metri sotto la strada forestale che conduce a un pascolo adiacente alla malga, in un canale. Il Soccorso Alpino e Speleologico ha infatti competenze specifiche e consolidata pratica con questo tipo di manovre, con la movimentazione in ambiente impervio e con le comunicazioni tecniche terra-bordo-terra con il pilota dell'elicottero.

L'operazione si è conclusa nel giro di mezzora con il salvataggio dell'animale.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori