Home / Cronaca / Si è spenta la piccola Elisa, combatteva contro la leucemia

Si è spenta la piccola Elisa, combatteva contro la leucemia

Per la bimba pordenonese, ricoverata al Bambin Gesù di Roma, si era mobilitata una gara di solidarietà

Si è spenta la piccola Elisa, combatteva contro la leucemia

Non ce l'ha fatta Elisa Pardini, la piccola pordenonese di 5 anni e mezzo che da lungo tempo combatteva contro una grave forma di leucemia. A dare la notizia è stato il padre Fabio su Facebook.

Elisa che era ricoverata all'ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma, era stata sottoposta a un trapianto osseo da un donatore compatibile al 90% nel gennaio 2018. Un intervento che, però, non era riuscito a sconfiggere la malattia, una leucemia mielomonocitica infantile che colpisce solo 12 bambini su un milione.

Il male si è ripresentato alla fine dello scorso anno, quando Elisa aveva ricevuto un nuovo trapianto di midollo osseo. Ma anche questo intervento si è rivelato purtroppo inutile.

Per lei si era mobilitata una vera e propria gara di solidarietà, che aveva visto scendere in campo anche personalità dello spettacolo come Fiorello, Umberto Tozzi, Anastacia, Elisa e Lodovica Comello, e dello sport come l'Udinese e il Pordenone Calcio.

Sulla pagina Facebook in pochi minuti dall'annuncio sono comparsi post di cordoglio da decine e decine di persone che cercano di dare forza e dimostrare la loro vicinanza ai genitori della piccola Elisa. Un dolore indicibile quello raccontato dalle poche parole con le quali il padre Fabio ha annunciato la scomparsa della piccola Elisa: il nostro cucciolo ci ha lasciati soli. E' morta e io e Sabrina con lei.

0 Commenti

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori