Home / Cronaca / Tragedia in A34, muore una bimba di quattro mesi

Tragedia in A34, muore una bimba di quattro mesi

Violento scontro tra due auto in comune di Savogna. Feriti tutti i passeggeri

Tragedia in A34, muore una bimba di quattro mesi

Tragedia nella prima serata di ieri, poco dopo le 21.30, lungo l'autostrada A34, nel tratto tra Gradisca e l’Autoporto, in direzione Gorizia. Per cause in corso di accertamento da parte della Polizia stradale di Gorizia, intervenuta per rilievi e la viabilità, insieme al personale dell'autostrada, ai vigili del fuoco e ai dai sanitari, due vetture si sono scontrate.

Nell'impatto, che è stato molto violento, sono rimaste ferite tutte le persone che erano a bordo delle due auto. In una c'era una famiglia di cittadini stranieri. A morire, per le gravi ferite riportate, una bambina di soli 4 mesi. Ferita anche la mamma che, però, è migliorata durante la notte e non sarebbe più in pericolo di vita.

Si tratta di una famiglia di cittadini bengalesi residente a Monfalcone. La famiglia viaggiava su una Chrysler Voyager. Oltre alla piccola che ha perso la vita, c'erano mamma, papà e altri due fratelli. L'altra vettura coinvolta è una Audi Q5 guidata da un uomo classe '65 della zona. Tutti sono stati portati in ospedale a Gorizia. La dinamica dell'incidente è al vaglio della Polizia Stradale.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco del Comando di Gorizia per la messa in sicurezza dei mezzi incidentati e per la bonifica della carreggiata.

Inevitabili i disagi per il traffico: è stato necessario chiudere il tratto di autostrada per procedere con i soccorsi, terminati dopo la mezzanotte. Tutte le forze in campo sono state coordinate dal Coa di Udine. La piccola avrebbe compiuto 4 mesi oggi.

Foto Manuel D'Addio

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori