Home / Cronaca / Udine, tenta di afferrare la pistola del poliziotto

Udine, tenta di afferrare la pistola del poliziotto

Protagonista della vicenda una donna, arrestata. Ha aggredito e minacciato due agenti

Udine, tenta di afferrare la pistola del poliziotto

Ieri sera intorno alle 21.15, a Udine, in via Roma, è scattato l'allarme attivato da due guardie giurate. I vigilantes hanno segnalato alla centrale operativa della Questura di Udine la presenza di due donne che litigavano animatamente. Sul posto è giunto subito il personale di una Volante che ha identificato le due donne; una di queste aveva già minacciato, offeso e sputato contro le guardie giurate.

Ha incominciato anche a inveire anche contro i poliziotti, tentando di fuggire: è stata bloccata dopo vari tentativi. Stava per essere portata in Questura per un'identificazione quando si è messa a tirare calci, pedate e a proferire minacce di morte e offese ai poliziotti.

Si è letteralmente attacca alla fondina del poliziotto che l'aveva bloccata, cercando quasi di prendere la pistola, cosa che fortunatamente non è riuscita a fare, anche perché l'agente era molto robusto.

Portata in Questura ha continuato nel suo atteggiamento aggressivo; è stata arrestarta per resistenza. Si tratta di una ragazza di Udine di 27 anni. Questa mattina l'arresto è stato convalidato.

0 Commenti

Cultura

Economia

Sport news

Politica

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori