Home / Cultura / Nuova biblioteca digitale grazie al Sistema Bibliotecario Tagliamento Sile

Nuova biblioteca digitale grazie al Sistema Bibliotecario Tagliamento Sile

Grazie alla piattaforma Media Library On Line è attivo il prestito digitale

Nuova biblioteca digitale grazie al Sistema Bibliotecario Tagliamento Sile

E' attivo “SBTSMLOL", la nuova Biblioteca digitale del Sistema Bibliotecario Tagliamento Sile, che si avvale dei servizi della piattaforma Media Library On Line, la prima rete italiana di biblioteche pubbliche per il prestito digitale.

Da oggi gli utenti e i cittadini potranno:
- accedere al servizio di prestito di e-book, potendo già contare su un catalogo di 39.000 titoli in commercio, comprendente gran parte dei bestseller del momento
- leggere le edizioni digitali dei periodici offerti dalla piattaforma internazionale PressReader, che vanta oltre 7.000 titoli, tra cui alcune tra le più importanti testate italiane (Corriere della Sera, Gazzetta dello Sport, Il Fatto Quotidiano, Focus, Oggi, Donna Moderna, Wired, Rolling Stone, ecc.), europee e mondiali.
- navigare tra 1.500.000 risorse digitali selezionate e indicizzate: ebook, audiolibri, musica e spartiti, film, corsi di formazione, archivi di immagini, banche dati, ecc.

Inoltre ora, grazie ad una nuova funzionalità, il catalogo del Sistema bibliotecario Tagliamento Sile fornisce, in risposta alle interrogazioni di ricerca, anche le risorse della biblioteca digitale SBTS MLOL.

PER INFORMAZIONI DETTAGLIATE SULLA BIBLIOTECA DIGITALE "SBTS MLOL":
- visita la pagina informativa sulle modalità e condizioni di accesso ai servizi della Biblioteca digitale SBTSMLOL
- visita il portale generale di Media Library On Line www.medialibrary.it
- vai al portale del Sistema Bibliotecario Tagliamento Sile www.tagliamentosile.it
- vai alla nuova pagina Facebook del Sistema

L’auspicio resta ovviamente quello di potervi accogliere tutti nelle nostre biblioteche al più presto.
Con i migliori auguri di Buona Pasqua, che porti a tutti salute, serenità e… buone letture!

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori