Home / Economia / Tokyo Steel sceglie Danieli

Tokyo Steel sceglie Danieli

Il sistema di classificazione automatica degli scarti Q-ASC di acciaio risponde alle esigenze dell'industria 4.0

Tokyo Steel sceglie Danieli

Il gruppo industriale siderurgico giapponese Tokyo Steel, per la gestione degli scarti di acciaio e la classificazione del materiale per alimentare il processo di fusione delle fornaci, ha scelto Danieli Automation. Il sistema di classificazione automatica degli scarti Q-ASC, attraverso un processo completamente automatio, fornirà feedback in tempo reale per le operazioni di cantiere e supporto oggettivo ai fornitori.

Il progetto sarà implementato nello stabilimento di Kyushu ma l'architettura di sistema basata su cloud renderà possibile un'estensione senza soluzione di continuità di Q-ASC ad altri impianti di Tokyo Steel.

Il progetto sarà implementato nello stabilimento di Kyushu, ma l'architettura di sistema basata su cloud, renderà possibile un'estensione senza soluzione di continuità di Q-ASC ad altri impianti di Tokyo Steel.

L'applicazione Q-ASC, parte di Danieli Automation DIGI & MET, è una risposta alla necessità dei produttori di acciaio EAF di una tecnologia dati compatibile con Industry 4.0.

0 Commenti

Cronaca

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori