Home / Economia / Wartsila, tavolo di controllo Covid-19

Wartsila, tavolo di controllo Covid-19

Bochicchio: "Il nostro obiettivo è tutelare i nostri dipendenti, collaboratori, l'indotto e mantenere attiva la produzione"

Wartsila, tavolo di controllo Covid-19

Anche Wartsila Italia comunica di aver attivato un tavolo di controllo aziendale per rendere operative le linee guida per arginare il diffondersi del Coronavirus. "Abbiamo dato corso celermente e in modo molto operativo alle procedure indicate dalle ordinanze”, spiega il presidente e ad Andrea Bochicchio. “Il nostro obiettivo è tutelare i nostri dipendenti, collaboratori, l'indotto e mantenere attiva la produzione".

Wartsila Italia sta seguendo le indicazioni di Ministero della Salute, delle Regioni e dei Comuni nell'applicazione delle procedure. Le attività che presuppongono presenze esterne negli stabilimenti o trasferte di dipendenti, come i corsi di formazione, riunioni e visite, sono state differite. L'azienda ha ampliato, per i dipendenti che già usufruivano dello smartworking, la possibilità di usufruirne per tutta la settimana anziché per uno o due giorni.

A Trieste sono operative da oggi ulteriori misure quali il potenziamento delle attività di pulizia e sanificazione dei locali comuni, oltre all'efficientamento dei turni mensa al fine di limitare gli accessi contemporanei dei dipendenti.

0 Commenti

Cronaca

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori