Home / Green / Arpa Fvg studia gli impatti dei cambiamenti climatici nel mare Adriatico

Arpa Fvg studia gli impatti dei cambiamenti climatici nel mare Adriatico

Le attività del progetto Interreg-HR denominato AdriaClim per arrivare a redigere piani di adattamento

Arpa Fvg studia gli impatti dei cambiamenti climatici nel mare Adriatico

Il Centro Regionale di Modellistica Ambientale di Arpa Fvg sta affrontando le problematiche riguardanti i cambiamenti climatici in atto e futuri sulle coste della nostra regione impiegando modelli numerici ad alta risoluzione.

Le attività si inseriscono nel contesto del progetto Interreg-HR denominato AdriaClim (Climate change information, monitoring and management tools for adaptation strategies in Adriatic coastal areas) e hanno l’obiettivo di produrre informazioni utili allo studio degli impatti dei cambiamenti climatici nel mare Adriatico e arrivare a redigere piani di adattamento.
Il kick-off meeting, svolto in forma virtuale, ha visto la partecipazione di tutti i partner del progetto tra i quali anche Arpa Fvg.

In AdriaClim il CRMA lavorerà in stretta collaborazione con CNR-ISMAR di Venezia per la realizzazione di simulazioni numeriche sullo stato del mare di competenza della nostra regione comprese la Laguna di Marano e Grado.

Le informazioni modellistiche saranno integrate dalle competenze dell’IPAS Sistema di risposta alle emergenze, dai colleghi dell’OSMER e dalla SOS Qualità delle acque marine e di transizione.
AdriaClim darà anche il suo contributo al programma MAdAM, interno ad ARPA FVG, la cui missione è lo sviluppo operativo ed integrato della modellistica marina regionale ad alta risoluzione.

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Life Style

Gli speciali

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori