Home / Gusto / Benvenuta primavera con erbe e fiori

Benvenuta primavera con erbe e fiori

Appuntamento alla Tavernetta del Castello di Spessa a Capriva

Benvenuta primavera con erbe e fiori

In Friuli la cucina delle erbe ha tradizioni antiche, ed è ancor oggi protagonista nella cultura gastronomica locale, a cui dona varietà e armonia di sapori. Non solo alle erbe, ma anche ai fiori, che sempre più numerosi arricchiscono di colori e profumi i piatti della tradizione, è dedicata la serata con cui il  Castello di Spessa di Capriva del Friuli dà il benvenuto alla primavera. L’appuntamento con “A Tavola con le Erbe e i Fiori” è per sabato 22 marzo alle 20 nel ristorante del Resort, La Tavernetta al Castello.

Ospite d’onore, Giusi Foschia, regina delle erbe e dei fiori, che nel suo Giardino Commestibile di Tarcento, sui colli vicino ad Udine, coltiva in modo naturale oltre 200 specie di piante aromatiche commestibili e per la cura del corpo, che utilizza anche nella progettazione di giardini commestibili personalizzati.  Lo chef Antonino Venica saluterà la primavera a modo suo, con un menu tutto giocato sulle erbe, ingentilite dai primi fiori spontanei, il fiordaliso, la primula, il tarassaco.

Il menu, che abbinerà alle varie portate i vini del Castello di Spessa, sarà aperto dall’aperitivo a buffet con frivolezze “Fiori e Foglie Friulane”. Al tavolo come antipasto verrà servita la Polenta concia con Urticions (bruscandoli,) le uova di quaglia pochè, petali di torchon d’oca e germogli di kren, accompagnata da Ribolla Gialla Doc Collio. I Pennoni di pasta integrale ripieni di germogli di papavero su fonduta di Montasio, fiocchi di ricotta di capra e foglie di Senape rossa saranno abbinati al Sauvignon Doc Isonzo. Seguirà il Filetto di maiale di Cormòns con capperi di Tarassaco, aglio orsino e il suo miele, accompagnato dal Vigna Rosaris Merlot Doc Collio. A conclusione del pasto verrà servita la Tisana di Giusi, seguita da una Mousse di cioccolato con foglie e fiori di Monarda, gustata con il Perle Verduzzo Passito.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori