Home / Gusto / Continua il calendario di Calici di Stelle

Continua il calendario di Calici di Stelle

L'8 agosto triplice appuntamento a Latisana, Torreano e San Giorgio della Richinvelda

Continua il calendario di Calici di Stelle

Notte di vino, Notte di stelle: prosegue anche in Friuli Venezia Giulia Calici di Stelle con appuntamenti dedicati a enoturisti e winelovers, unendo la degustazione dei migliori vini a quella dei prodotti gastronomici del territorio, oltre a momenti musicali e culturali.

La grande manifestazione di mezza estate è organizzata dall’Associazione nazionale Città del Vino e del Movimento Turismo del Vino in contemporanea con il resto d'Italia. L'edizione regionale di Calici di Stelle vede la preziosa collaborazione di PromoTurismoFvg e della Strada del Vino e Sapori del Friuli Venezia Giulia. Come per l'edizione nazionale c'è inoltre il patrocinio dell'Agenzia nazionale Turismo Italia. In ogni realtà fondamentale la sinergia tra Comuni, Pro Loco, cantine, produttori e associazioni locali.

L'8 agosto a Latisana, ore 19.30, Parco Gaspari: lungo la splendida passeggiata che costeggia la riva del fiume Tagliamento, si aspetterà la sera degustando i vini della zona Doc Friuli Latisana abbinati ai sapori dei ristoranti del territorio.

L'8 agosto a Torreano di Cividale, ore 19.30, Parco dello Scalpellino: i vini del territorio grandi protagonisti nella serata del parco, abbinati ai sapori tipici. Piano bar Mirko Guerra e Tango argentino. In caso dimaltempo evento confermato nel centro civico comunale Sorelle Perini.

L'8 agosto a San Giorgio della Richinvelda, ore 19.30, Biblioteca del vino: degustazioni dei vini della Doc Friuli Grave e di quelli del progetto Il Vino Ritorna alle sue Radici, nati da barbatelle di Rauscedo in Italia e nel Mondo. Inaugurazione mostra Pordenone Pedala alle 20 e alle 20.45 concerto con i Night and Swing Quartet intervallati da incursioni letterarie su vino, stelle e ciclismo con Alessandro Venier e Stefania Carlotta Del Bianco.

In ordine cronologico ecco dove e quando si svolgeranno le altre serate: il 9 agosto a Buttrio e Duino Aurisina; il 9 e 10 agosto a Grado; il 10 agosto a Trivignano Udinese, Bertiolo, Gradisca d'Isonzo e Sequals; l'11 e 12 agosto ad Aquileia.

Novità di quest'anno il coinvolgimento attivo dei partecipanti, che possono prendere parte a due interessanti contest.

Innanzitutto anche il Friuli Venezia Giulia aderisce al premio dell'Associazione nazionale Città del Vino dedicato alla fotografia di territorio, che valorizza la relazione fra la festa e l’ambiente circostante e intitolato "La Stella di Federica: miglior foto di Calici di Stelle 2019", il quale sarà assegnato ai migliori tre enoturisti che invieranno foto dell'evento. Gli scatti si possono inviare agli indirizzi email iolepiscolla@cittadelvino.com e calicidistellefvg@gmail.com.

C'è poi il Concorso regionale Braccialetti di Calici di Stelle “Più ne raccogli e ti premierò”. Possono partecipare tutte le persone maggiorenni che acquisteranno un ingresso (braccialetto, novità di quest'anno con consumazioni illimitate al costo di 15 euro) nelle nove località capofila di questo format innovativo: Corno di Rosazzo, Capriva, Prepotto con Dolegna del Collio, Premariacco, Torreano di Cividale, San Giorgio della Richinvelda, Buttrio e Duino Aurisina. Ogni località ha un braccialetto di colore diverso: i migliori tra quelli che ne collezioneranno di più riceveranno soggiorni per due persone in una delle località turistiche del Friuli Venezia Giulia messi a disposizione da PromoTurismoFVG e che saranno consegnati nella grande festa conclusiva di Calici di Stelle in programma ad Aquileia il 30 agosto. Regolamento sulla pagina Facebook @cittavinofvg

Il tutto senza dimenticare che, liberamente, tutti possono condividere sui social network le proprie foto degli eventi a cui partecipano utilizzando l'hashtag #calicidistellefvg.

Al centro di ogni singolo evento la degustazione dei migliori vini delle zone Doc locali in abbinamento con le specialità gastronomiche del territorio. Ad arricchire ogni serata varie proposte culturali, dalla musica alle presentazioni letterarie fino alla visione del cielo d’agosto alla ricerca delle stelle cadenti. Un momento tutto dedicato alla promozione del territorio regionale nei confronti degli enoturisti e winelover, presentando loro il meglio del Friuli Venezia Giulia unendosi allo stesso tempo al tema nazionale, che quest'anno celebra i 50 anni dello sbarco dell'Uomo sulla Luna.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori