Home / Gusto / Dok Dall'Ava alla conquista degli Usa

Dok Dall'Ava alla conquista degli Usa

Dok Dall'Ava alla conquista degli Usa

Sbarca negli Stati Uniti con tutta la linea da forno, prodotta con il marchio Maria Vittoria

E' al Fancy Food Festival di New York  - una delle più importanti fiere di settore (food & beverage) d'America - per numero di visitatori, conclusasi ieri a Manhattan - che, Carlo Dall'Ava, noto fondatore del marchio di prosciutto crudo friulano Dok Dall'Ava a San Daniele, ha annunciato lo sbarco negli Usa, di tutta la linea da forno, prodotta con il marchio Maria Vittoria, attraverso  il segmento bakery dell'azienda.

L'export rappresenta per Dok Dall'Ava il 50% della fetta di mercato. La presenza negli Usa è ormai consolidata da due lustri. Il marchio Dok è ben conosciuto in tutti gli Stati americani, come del resto conferma Palma Gallo, vice presidente della Savello Inc che, per Dall'Ava, distribuisce i prodotti in Usa.

"Dok significa per l'americano qualità" spiega Gallo, "non è più come anni fa quando, il consumatore era forse meno attento a ciò che metteva nel piatto. Oggi, invece, avendo a disposizione una miriade di informazioni: anche l'americano è piuttosto consapevole, cerca la qualità, ad un prezzo adeguato. Ama i prodotti italiani che assicurano eccellenza e una storia. Il mercato americano è estremamente competitivo: per questo, serve dare e ricevere fiducia. Il livello qualitativo del prosciutto Dok Dall'Ava è rimasto sempre costante nel tempo; questo è sinonimo di professionalità. Ed in America, in particolare, lo standard d'eccellenza a cui il consumatore si abitua deve, per forza, rimanere al massimo, e se possibile, migliorare ancora di più".

Con il prossimo Natale (2019) saranno quindi distribuiti anche i prodotti da forno: panettoni, il pane 'Volante' i grissini e la Grappa Pie, tutti realizzati in Friuli Venezia Giulia, nel forno di Dall'Ava, a Ponte San Quirino.

"I riconoscimenti dai clienti americani per noi sono sempre motivo di grande soddisfazione - ha affermato Carlo Dall'Ava - inserire sul mercato la linea da forno, quasi al completo, è una sfida, alla quale lavoriamo al meglio, cercando sempre di offrire standard qualitativi sempre maggiori. Il mercato americano rimane sempre e comunque premiante: se fai bene, ottieni risultati. Abbiamo iniziato inserendoci con il nostro prosciutto, ora che siamo riconosciuti, ci spingiamo oltre". 

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori