Home / Gusto / Dopo il bisat, Dal Forno ora vuole vincere con il baccalà

Dopo il bisat, Dal Forno ora vuole vincere con il baccalà

Lo chef maranese è tra i finalisti del Festival Triveneto giunto alla nona edizione

Dopo il bisat, Dal Forno ora vuole vincere con il baccalà

Arriva anche dal Friuli uno dei cinque finalisti della 9° edizione del Festival Triveneto del Baccalà che si contenderanno, il prossimo 26 marzo a Villa Cordellina di Montecchio Maggiore in provincia di Vicenza, il Trofeo Tagliapietra. Si tratta dello chef Giorgio Dal Forno (nella foto), titolare del ristorante ‘Ai tre canai’ di Marano, che ha superato la selezione durata alcuni mesi e che dalla nostra regione aveva visto fino alla semifinale anche il ristorante Grappolo d’Oro di Pordenone.

Dal Forno, che tra i gourmet è celebre per il suo bisato in speo (anguilla allo spiedo) preparata secondo un’antica ricetta dei pescatori maranesi, si è cimentato ora anche con il baccalà e alla finalissima parteciperà con la ricetta di un primo piatto battezzato ‘Lo stocco di fossa’.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori