Home / Gusto / Gli enologi premiano l'impegno sociale

Gli enologi premiano l'impegno sociale

Riconoscimenti ai progetti "Diversamente Doc" e “Amore al primo impasto”

Gli enologi premiano l'impegno sociale

Venerdi 21 novembre alle 18 presso la Villa Nachini Cabassi a Corno di Rosazzo, nell'ambito dell'ottava edizione del premio "Assoenologi per il Sociale 2014", che ha la finalità di raccontare quanti nel mondo del vino si evidenziano per il loro impegno sociale, l’Assoenologi del Friuli Venezia Giulia consegnerà i due premi.

Il primo è stato assegnato al progetto "Diversamente Doc" promosso dall’Anffas Udine assieme all'azienda Agricola Giorgio Colutta (nella foto). Tale iniziativa, giunta alla 3° edizione, ha l’obiettivo di promuovere l’inserimento lavorativo delle persone con disabilità intellettiva e relazionale nel settore agricolo e in particolare in viticoltura.

L’altro riconoscimento dell’associazione andrà ad “Amore al primo impasto”, borsa di studio “Giovanni Muradore – Fuocolento”, ex studente dello Strigher e affermato cuoco prematuramente scomparso.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori