Home / Gusto / Gusti e sapori a Verdemare

Gusti e sapori a Verdemare

Fine settimana a Trieste all'insegna dei prodotti tradizionale e dell'abitare di qualità

Gusti e sapori a Verdemare

“Gusti e Sapori a Verdemare” è una manifestazione nata per volontà dei titolari della società Cmc, innamorati dei cibi e delle bevande di qualità, delle loro storie, delle tradizioni e dei luoghi in cui questi prodotti nascono. Con questa iniziativa, patrocinata da Provincia e Camera di Commercio di Trieste, Cmc ha voluto riunire un selezionato gruppo di artigiani e aziende che operano nel settore dei prodotti enogastronomici, organizzando un percorso tra i prodotti tipici e le tradizioni alimentari del circondario di Trieste e del Carso.

Ambientata nella moderna e funzionale operazione di riqualificazione urbana di via Campo Marzio (ex area Fiat) denominata “Verdemare”, la fiera-mercato permetterà ai visitatori di ammirare anche le unità ancora disponibili ed apprezzare i materiali e le finiture che hanno consentito di ottenere la classificazione energetica A e A+, come i pannelli solari e fotovoltaici per la produzione di energia pulita, il riscaldamento a pavimento, i serramenti altamente performanti con abbattimento acustico certificato di 41 db, il cappotto di isolamento da 15 centimetri e molto altro ancora.

In programma per da venerdì 12 a domenica 14 giugno, appunto in via Campo Marzio 18 a Trieste, avrà ingresso gratuito dalle 10 alle 21 e consentirà ai visitatori di scoprire direttamente dai produttori le eccellenze alimentari e non di Trieste e dintorni: si potranno trovare i salumi pregiati preparati seguendo scrupolosamente la tradizione locale come il cotto in crosta di pane di Masè e il Crudo di Principe, i formaggi genuini dalle mille forme e sapori di Lenard Vidali, le delizie dolciarie ed i prodotti da forno di alta qualità artigianale di Jerian ed Eppinger, l’olio d’oliva di qualità superiore di Fior Rosso, il miele e i prodotti dell’alveare, finendo con cioccolato Chox e caffè Illy, tutti presentati direttamente dalle aziende.

L’allegra atmosfera della fiera-mercato sarà allietata dai fiori della Garden Center, e dai manufatti in ferro forgiato a mano creati da Dante Negro. Si potrà completare la visita degustando i vini di Bruno Lenardon, le birre Theresianer e, per gli astemi, le cristalline acque Pradis.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori