Home / Gusto / Le eccellenze Fvg volano negli Usa

Le eccellenze Fvg volano negli Usa

Prosegue il tour negli Stati Uniti organizzato da PromoturismoFvg. A Chicago, oltre cento tour operator

Le eccellenze Fvg volano negli Usa

Oltre oltre cento tour operator, ristoratori, giornalisti, importatori e distributori hanno partecipato ieri sera, a Chicago, nella sede di Eataly, alla presentazione delle eccellenze agroalimentari del Friuli Venezia Giulia. Si è trattata della seconda tappa del tour negli Stati Uniti organizzato da PromoTurismoFvg in collaborazione con Enit e con le Camere di Commercio di Pordenone Udine e di Trieste Gorizia.

Il tour è cominciato a Los Angeles, con la prima presentazione dei prodotti gastronomici e alimentari targati Fvg in California, e si concluderà venerdì sera a New York sempre nella sede di Eataly NY Flatiron, lo store affacciato sulla 23esima strada che dedicherà la sua vetrina per tutto il mese di ottobre alla promozione dei prodotti del Friuli Venezia Giulia.

La tappa di Chicago si è articolata in tre appuntamenti principali: un seminario di degustazione di vini regionali abbinati a prodotti tipici del territorio; uno show-cooking per far conoscere il Tiramisù; e la presentazione del Friuli Venezia Giulia quale destinazione turistica.

“Questa di Chicago – ha detto dell'assessore regionale al Turismo, Sergio Emidio Bini – è stata vetrina importante per il Friuli Venezia Giulia che guarda con convinzione al binomio turismo ed enogastronomia. Solo nell'ultimo anno l’interesse dei viaggiatori verso le esperienze legate al cibo, al vino e alle tradizioni alimentari è cresciuto del 48%: un'indicazione chiara, che ci ha suggerito di intensificare la nostra presenza sui mercati mondiali facendo leva sulle straordinarie eccellenze che sono patrimonio della nostra regione".

"La partnership con la catena fondata da Oscar Farinetti – ha aggiunto Bini - si protrarrà per tutto il mese di ottobre, con l'obiettivo di celebrare le produzioni vitivinicole e agroalimentari del Friuli Venezia Giulia non solo in un contesto prestigioso per il made in Italy ma anche su un terreno fertile, e dalle ampie potenzialità, come quello a stelle e strisce".

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori