Home / Gusto / Pane a km zero: se ne parla a Prata di Sopra

Pane a km zero: se ne parla a Prata di Sopra

Appuntamento martedì 23 ottobre in occasione dei festeggiamenti di San Simone

Pane a km zero: se ne parla a Prata di Sopra

Martedì 23 ottobre Prata di Sopra, in occasione dei festeggiamenti di San Simone, ospiterà un evento dedicato all’alimentazione sana e gustosa dal titolo “Grano sano e pane buono, mangiare sano e con gusto per ingranare la marcia giusta” organizzato dalla Pro Loco San Simone in collaborazione con il panificatore Marino Nardo e l’agricoltore Roberto Fren, titolare dell’azienda agricola “Là del Nonno” di Visinale di Pasiano. Si tratta di una serata informativa in cui si parlerà dell’intera filiera locale di produzione di un pane dalle alte proprietà organolettiche e salutare, prodotto con farina locale proveniente dalla coltivazione di grani antichi. Sarà dato valore ad un prodotto semplice come il pane, realizzato con materie prime di alta qualità, preziose per la salute del consumatore e provenienti da coltivazioni dove, oltre alla qualità, prevale anche il valore etico.  “Ritengo che, oggi più che mai con l’avvento di un’alimentazione globalizzata, si debba preservare sia il gusto che l’aspetto salutistico delle proposte alimentari, soprattutto quelle locali” dichiara il panificatore Nardo “ed è per questo che all’incontro prenderà parte anche una biologa nutrizionista, la dottoressa Francesca Simonella, che spiegherà l’importanza di una corretta alimentazione”. Il pane che produce Nardo è realizzato con farine autoctone che provengono dalle coltivazioni dell’agricoltore Fren, secondo il quale è fondamentale “divulgare il più possibile un nuovo modello agricolo sostenibile, aumentare attraverso l'informazione al consumatore la sensibilità verso i problemi ambientali e l'inquinamento provocato da una agricoltura convenzionale. Il coinvolgimento del consumatore è essenziale per veicolare attraverso i suoi acquisti una produzione sostenibile e rispettosa dell'ambiente”. L’incontro in programma alle 20.30 presso la sala pluriuso di Prata di Sopra, sarà condotto dalla giornalista Monica Bertarelli. La partecipazione è aperta a tutti, a titolo gratuito, e saranno presenti anche autorità locali. Al termine della tavola rotonda saranno offerte castagne e spumante a tutti i presenti.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori