Home / Gusto / Svolta bio sulla Via dei Sapori

Svolta bio sulla Via dei Sapori

Nelle cene-spettacolo di Grado saranno utilizzate solo stoviglie monouso

Svolta bio sulla Via dei Sapori
Svolta bio per gli eventi di Friuli Venezia Giulia Via dei sapori.
A partire dalle cene-spettacolo del 30 e 31 luglio a Grado, il gruppo utilizzerà soltanto stoviglie monouso bio e compostabile, che al termine delle serate saranno raccolte nel comparto dei rifiuti organici, ritornando alla natura senza recare alcun danno all’ambiente.
Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori, infatti, ha deciso di organizzare anche quest’anno un duplice Dinner Show, per venire incontro alle tantissime richieste di gourmet che seguono con simpatia e passione il gruppo, emblema stesso di quanto di meglio propone in tavola il Friuli Venezia Giulia.
Le cene spettacolo si svolgerano sulla passeggiata a mare di Grado.
Qui si snoderanno 19 tappe del gusto, di cui saranno protagonisti gli chef del gruppo guidato da Walter Filiputti.
Le star della ristorazione friulana creeranno per l’occasione piatti ispirati all’estate, con i suoi sapori e i suoi profumi, e li cucineranno in diretta davanti al pubblico.
Accanto alle loro postazioni ci saranno una ventina tra vignaioli e distillatori delle più prestigiose aziende vinicole friulane, che proporranno raffinati abbinamenti fra cibi e vini.
Attenti alle esigenze alimentari, gli chef proporranno anche piatti per celiaci e vegetariani.
Il menù della serata è disponibile su www.friuliviadeisapori.it.
Per informazioni: Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori, tel 0432 538752 - info@friuliviadeisapori.it - www.friuliviadeisapori.it
0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori