Home / Gusto / Vini e benessere

Vini e benessere

Ecco le novità della Fiera di Buttrio in programma dal 13 al 15 giugno

Vini e benessere

L'82esima Fiera regionale dei Vini si terrà a Buttrio, nella settecentesca Villa di Toppo Florio e nel suo parco, dal 13 al 15 giugno. Attenzione alle eccellenze, promozione e valorizzazione delle tipicità del territorio le parole d'ordine della Fiera che ogni anno attrae migliaia di visitatori e amanti del buon vino, anche alla scoperta di un parco straordinario, l’unico parco archeobotanico del nord Italia.

Accanto alla tradizionale formula di degustazione ed eventi, molte sono le novità che accompagnano quest'edizione. In continuità con un programma ormai collaudato, i coordinatori regionali della Guida, Cristina Burcheri, Liliana Savioli e Paolo Ianna hanno svolto le degustazioni a Villa di Toppo Florio, per selezionare i vini delle aziende (169 le cantine che hanno partecipato per un totale di 573 vini) che verranno inseriti nell’edizione 2015 della guida Vinibuoni d’Italia. Gli stessi vini saranno poi offerti all’apprezzamento del pubblico che durante i giorni della Fiera con la collaudata formula del braccialetto che consentirà con unico ticket di degustare ben 80 vini a mescita.

Nell’ambito della manifestazione, verrà presentato il progetto che Vinibuoni d’Italia intende realizzare con l’Associazione Charming Italian Chef in 20 diverse città italiane per promuovere l’identità vitivinicola della Regione e valorizzare i vini dei produttori selezionati nell’edizione 2015 della guida Vinibuoni d’Italia.
Anche quest'anno ritorna Buttrio Wine Night, un piccolo tour tra le colline e il borgo cittadino, che si dipana in 5 tappe vinose e golose, da assaporare in compagnia degli amici. Rinnovato anche il servizio BuriBus servizio navetta, che parte da Piazza 1° Maggio a Udine e arriva a Villa Florio. Anche quest’anno per la promozione è stato scelto il format del mensile qbquantobasta, con la novità della doppia copertina proprio a sottolineare la duplice anima della Fiera, in Villa e nel Parco. Il servizio ristorazione nel parco, oltre alla presenza di piatti etnici vedrà al lavoro i cuochi della Pro Spilimbergo.

Intramontabile la domenica pomeriggio il tradizionale Palio delle Botti, che a Buttrio tanti anni fa stato declinato come “Corse dai Caratei” rientra nel circuito del Palio Nazionale delle Botti, manifestazione organizzata dall’Associazione Nazionale Città del Vino, e la squadra vincitrice sarà ammessa di diritto alle finali nazionali del 28 settembre a Maggiora.

Tra le novità 2014 l’apertura del secolare parco di Villa di Toppo Florio a “Natura & Benessere” manifestazione che attirerà sicuramente moltissimi amanti del bio e del naturale, un laboratorio sul Sauvignon, vino di origine francese ma che negli ultimi anni sta prendendo piede anche nella nostra regione, con una produzione in crescita. E ancora Buttrio Wine Film un concorso dedicato alle scuole e agli istituti di cinematografia ma anche agli appassionati di registrazione video per la realizzazione di un corto della durata massima di 3 minuti che abbia come soggetto il Friuli Venezia Giulia e i suoi vini. Alla Fiera di Buttrio 2014 verrà anticipato l’avvio del progetto, che, dopo la stesura del bando, la raccolta dei corti presentati e le selezioni dei migliori elaborati realizzati, si chiuderà nel corso della Fiera 2015 quando verrà proclamato il vincitore del concorso, valutato da un’apposita commissione di esperti.

Diversi poi gli appuntamenti e i laboratori con molti eventi per le famiglie e i più piccoli. E sabato sera tutti col naso all’insù per il lancio delle lanterne.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori