Home / Gusto / Wolf lancia la soppressa di Sauris

Wolf lancia la soppressa di Sauris

Novità sempre con un filo di fumo per il salumificio montano

Wolf lancia la soppressa di Sauris

Ha da poco vinto il premio “Dino Villani” dell'Accademia italiana della cucina per l'eccellenza del suo prodotto simbolo, ovvero il prosciutto di Sauris Igp, e ora il prosciuttificio Wolf di Sauris lancia sul mercato un nuovissimo prodotto che va ad arricchire il paniere dell'azienda carnica: la soppressa di Sauris.

“Questo salume è unico nel suo genere – spiega Stefano Petris, amministratore delegato di Wolf - perché unisce la delicatezza dell’impasto alle leggera affumicatura con legna di faggio”.

L’elevato standard qualitativo del prodotto è fortemente legato al suo territorio di origine ed è ottenuto grazie anche alla posizione dello stabilimento che si trova a Sauris a 1.212 metri sul livello del mare. All'interno della nota azienda, che è condotta da Stefano Petris assieme al padre Beppino 'Wolf' e i fratelli, lavorano oltre 60 persone che si occupano di seguire tutte le fasi della lavorazione delle carni.

“Anche in questo caso – conclude Petris – il prodotto ha un gusto e un profumo unici, sicuramente diversi da tutti gli altri prodotti presenti sul mercato. Siamo certi che, ancora una volta, il profumo di Sauris farà la differenza”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori