Home / Politica / 'A Monfalcone ora serve una Stazione Marittima'

'A Monfalcone ora serve una Stazione Marittima'

Lo sottolinea il consigliere Nicoli, dopo aver ricevuto rassicurazioni sulla strategicità del porto

'A Monfalcone ora serve una Stazione Marittima'

"La Regione Friuli Venezia Giulia riconosce la strategicità del porto di Monfalcone e chiederà il ripristino dei collegamenti nazionali e internazionali. L'auspicio è che lo sviluppo dello scalo isontino porti in futuro all'insediamento di una stazione marittima". Lo afferma in una nota il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, Giuseppe Nicoli, dopo aver ricevuto la risposta auspicata dalla Giunta Fedriga in seguito a una sua interrogazione circa le soluzioni per i collegamenti marittimi.

"Le autostrade del mare - osserva Nicoli - rappresentano una soluzione alternativa e spesso complementare al trasporto stradale delle merci. Trieste e Monfalcone rappresentano, per la loro posizione, un punto di forza per il futuro della logistica europea, considerando i collegamenti con l'Europa orientale e centrale. I tragitti marittimi in partenza dai nostri porti, inoltre, potrebbero essere considerati anche una valida alternativa al collegamento della linea ferroviaria Trieste-Lecce".

"Il porto di Monfalcone - ricorda il consigliere forzista - è stato inserito tra i porti di rilevanza nazionale nell'ambito dell'Autorità di sistema portuale del Mare Adriatico orientale. Notevoli sono stati gli investimenti su questo scalo, ma i collegamenti con la Grecia sono stati azzerati per prediligere quelli da Venezia".

"È positivo - conclude la nota - che la Giunta regionale Fvg riconosca la strategicità del porto di Monfalcone e ne supporti gli investimenti, impegnandosi a sollecitare il ripristino dei collegamenti internazionali e nazionali. Auspicando che in futuro possa ospitare anche una stazione marittima, vogliamo che lo scalo abbia un ruolo sempre più centrale nel contesto del Mediterraneo".

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori