Home / Politica / 'Potenziare le misure di tutela e protezione'

'Potenziare le misure di tutela e protezione'

Per Fedriga e Rosolen "è doveroso proseguire in questo percorso per scongiurare episodi tragici, che ci lasciano sgomenti e senza parole"

'Potenziare le misure di tutela e protezione'

Il governatore Massimiliano Fedriga, assieme all'assessore regionale al Lavoro Alessia Rosolen, ha espresso il cordoglio dell'Amministrazione regionale alla famiglia del giovane ventiquattrenne che oggi a San Daniele del Friuli ha perso la vita in un incidente sul lavoro. "In questo momento - hanno detto Fedriga e Rosolen - il primo pensiero va ai parenti della vittima e al loro immenso dolore".

"Quanto accaduto - hanno poi aggiunto - richiama tutte le Istituzioni agli impegni intrapresi sulla sicurezza e sulla necessità di rafforzare controlli e vigilanza. Sin dall'inizio della legislatura abbiamo posto l'accento sull'esigenza di potenziare le misure di tutela e protezione nei confronti dei lavoratori e abbiamo ribadito quanto fosse imprescindibile che agli impegni formali facessero seguito progetti formativi seri e rigorosi in ordine alla prevenzione e a un utilizzo consapevole degli strumenti".

"Siamo consapevoli - hanno sottolineato - di quanto sia doveroso proseguire in questo percorso per scongiurare episodi tragici che ci lasciano sgomenti e senza parole. Non possiamo permettere che l'emergenza di questi mesi porti, seppur inconsciamente, ad allentare la presa rispetto al tema della sicurezza. Purtroppo siamo al cospetto del secondo, dolorosissimo, lutto in pochi giorni".

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori