Home / Politica / Rafforzare il ruolo delle Regioni nelle decisioni

Rafforzare il ruolo delle Regioni nelle decisioni

Il governatore Fedriga, anche alla luce dell'esperienza Coronavirus, chiede dignità costituzionale per il sistema delle Conferenze

Rafforzare il ruolo delle Regioni nelle decisioni

“Il ruolo esercitato delle Regioni durante l’emergenza epidemiologica testimonia la centralità assunta dalle Autonomie Locali nella gestione di una crisi senza precedenti. Immaginare un ulteriore rafforzamento dei processi di codecisione tra lo Stato centrale e i Territori, attribuendo dignità costituzionale al sistema delle Conferenze, appare dunque un passaggio ineludibile per riconoscere il valore della complementarietà nella definizione delle strategie di pubblico interesse", ha dichiarato il governatore del Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, a margine della tavola rotonda “+Impresa+Lavoro=Sviluppo”, svoltasi stamane a Roma alla presenza delle Regioni Lombardia, Marche, Abruzzo, Puglia, Toscana, Sicilia, Calabria e della Provincia Autonoma di Bolzano.

L’incontro, inserito nel contesto delle iniziative organizzate per i 50 anni delle Regioni a Statuto Ordinario, è stato propedeutico alla stesura di un documento unitario, da presentare nel pomeriggio al Presidente della Repubblica, con le proposte dei Territori per rafforzare il sistema delle Autonomie Locali.

“La sintesi elaborata dalla Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome rappresenta in tal senso - secondo Fedriga - un’occasione per riflettere su un percorso che sappia valorizzare il pluralismo, e in particolare l’autonomia e il decentramento, quale elemento fondante di un nuovo patto interistituzionale.”

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori