Home / Politica / Sergio Bolzonello è stato dimesso dall’ospedale di Udine

Sergio Bolzonello è stato dimesso dall’ospedale di Udine

L'esponente dem, candidato alla presidenza della Regione nell'ultima tornata amministrativa, era risultato positivo al Covid il 6 ottobre, ma non presentava sintomi

Sergio Bolzonello è stato dimesso dall’ospedale di Udine

L’ex vice presidente del Friuli Venezia Giulia e oggi consigliere regionale Sergio Bolzonello è stato dimesso dall’ospedale di Udine dove era stato ricoverato nella serata del 13 ottobre in seguito a un lieve aggravamento delle condizioni di salute dopo aver contratto il Covid. Bolzonello – sentito telefonicamente dalla nostra redazione – ha riferito di essere ancora positivo ma di essere stato dimesso, dopo otto giorni di ricovero, dal nosocomio udinese nel tardo pomeriggio di mercoledì.

L'esponente dem, candidato alla presidenza della Regione nell'ultima tornata amministrativa, era risultato positivo al Covid il 6 ottobre, ma non presentava sintomi. Nei giorni successivi, aveva invece registrato la comparsa di qualche linea di febbre. Il 13 ottobre era stato deciso il suo ricovero per motivi prudenziali.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori