Home / Salute e benessere / Al Cro di Aviano nessun allarme legionella

Al Cro di Aviano nessun allarme legionella

La Direzione dell’Istituto precisa che la situazione è sotto controllo e viene costantemente monitorata

Al Cro di Aviano nessun allarme legionella

In relazione alle notizie di stampa circolate in merito a un presunto allarme legionella al Centro di Riferimento Oncologico di Aviano, la Direzione dell’Istituto precisa che la situazione è sotto controllo e viene costantemente monitorata dal personale tecnico, di concerto con la Direzione sanitaria.

Nei giorni scorsi, l’Istituto aveva ricevuto notizie informali riguardo a un caso di legionella che coinvolge una propria dipendenta, emerso a seguito di ricovero presso un altro ospedale. Non è stato ancora possibile risalire all’origine del contagio.

La direzione sanitaria del Cro ha immediatamente disposto verifiche approfondite sugli impianti idrici dell’ospedale: i risultati preliminari dei test non escludono la presenza del batterio, ma non costituiscono per ora motivo di allarme. I risultati di ulteriori analisi sono attesi nei prossimi giorni. Nel frattempo, come già era accaduto nei mesi estivi in seguito ad alcuni casi di legionella rilevati nel territorio di Aviano, sono state messe in atto tutte le misure di prevenzione e contenimento previste in questi casi.

Nessun paziente o operatore ha manifestato sintomi. A titolo precauzionale, gli operatori del reparto in cui lavora la dipendente coinvolta sono stati sottoposti a sorveglianza sanitaria, con esito negativo.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori