Home / Salute e benessere / Serata gratuita sulla separazione

Serata gratuita sulla separazione

Mercoledì 17 maggio a Udine appuntamento con l'Aspic dal titolo 'La mediazione familiare: separarsi insieme'

Serata gratuita sulla separazione

La famiglia rappresenta il punto di riferimento principale per ognuno di noi; il luogo che, nella maggior parte dei casi, ci garantisce sicurezza, protezione e conforto. E' un sistema complesso, in continuo adattamento, nel quale non sempre la crescita individuale e quella della relazione di coppia vanno di pari passo. Quando la coppia entra in crisi le dinamiche relazionali interne ed esterne alla stessa, sono conflittuali e sono spesso caratterizzati da una comunicazione distorta, se non del tutto inesistente. Rapporti che si cristallizzano e peggiorano ulteriormente quando la coppia si separa. In un contesto di questo tipo perché non scegliere di separarsi “insieme”?

Separarsi o divorziare ricorrendo ad un percorso di Mediazione Familiare significa diventare protagonisti in prima persona di quello che sarà il futuro della coppia e dei figli. Riorganizzando le relazioni familiari si andrà migliorando la comunicazione.  Inoltre, concentrandosi su ciò che di buono resta del rapporto, lo si preserva dall’impeto di quei sentimenti di rabbia e di vendetta che, liberati senza controllo, potrebbero travolgere ogni cosa. A questo proposito, mercoledì 17 maggio a partire dalle 20.30, la dottoressa Raffaella Ambrosio, Mediatore Familiare e sociale e Counselor Professionista, terrà una serata gratuita dal titolo “La mediazione familiare: separarsi insieme” presso la sede dell'Aspic Fvg in via Tullio 13 a Udine. 

Per informazioni: segreteria 0432 547168info@aspicfvg.itwww.aspicfvg.it

 

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Sport news

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori