Home / Spettacoli / 'La Fiaba Perduta' si aggiudica l’International Tour Film Festival di Civitavecchia

'La Fiaba Perduta' si aggiudica l’International Tour Film Festival di Civitavecchia

Il documentario sull'antropologa goriziana Olivia Pellis è stato diretto da Cristian Natoli e Giulio Gattuso

'La Fiaba Perduta' si aggiudica l’International Tour Film Festival di Civitavecchia

'La Fiaba Perduta' è un documentario su Olivia Pellis, antropologa goriziana che, novantenne, raccoglie tutti i suoi materiali per consegnarli al fondo a lei dedicato realizzato da parte della mediateca di Gorizia “Ugo Casiraghi”. Nel farlo si accorge che uno dei suoi film più preziosi, quello in cui racconta la ricostruzione di alcuni comuni friulani dopo il terremoto del 6 maggio 1976, è andato perduto. Il film è un viaggio nella memoria del post-terremoto alla ricerca del film perduto tra archivi, cineteche e Tv locali nella speranza di ritrovarlo.

'La Fiaba Perduta', concluso quest’anno, è stato diretto da Cristian Natoli (nella foto) e Giulio Gattuso.
Già trasmesso nella versione televisiva su Rai Regione FVG, selezionato al festival Visioni dal Mondo di Milano, al Dumbo Film Festival di New York, e al Film Festival della Lessinia è ora vincitore dell’International Tour Film Festival di Civitavecchia.

La premiazione, avvenuta durante la serata finale del Festival a Civitavecchia domenica 13 ottobre ha visto la partecipazione di entrambi i registi “Con questo documentario abbiamo voluto raccogliere le testimonianze dell’aspetto umano di una terribile tragedia quale è stato il terremoto del 1976, ma anche invitare ad una riflessione sull’importanza della memoria e del suo mantenimento. Siamo fieri di questo lavoro e vogliamo ringraziare per il riconoscimento che sta ricevendo”

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori