Home / Spettacoli / Chi vincerà il Premio Macedonio?

Chi vincerà il Premio Macedonio?

Sabato 2 febbraio al Kulturni dom di Gorizia serata finale del 28.mo festival

Chi vincerà il Premio Macedonio?

Chi vincerà il "Premio Macedonio"? E come sarà il nuovo spettacolo di Mauro Fontanini, "Sarà perchè ti amo"? Sabato 2 febbraio, dalle 20.30, al goriziano Kulturni dom, potremo conoscere le risposte. Il debutto dello spettacolo del popolare autore e regista goriziano segnerà la conclusione del 28.mo festival "Castello di Gorizia. Premio Francesco Macedonio", organizzato dal Terzo Teatro di cui Fontanini è presidente e direttore artistico. Oltre che il premio al miglior spettacolo in concorso, verranno assegnati, come da tradizione, altri riconoscimenti tra cui il premio del pubblico. Quest'anno il premio al miglior attore è intitolato a Gianfranco Saletta, scomparso nel febbraio 2018. In quest'edizione, tra l'altro, il livello del festival è parso particolarmente alto: non deve essere facile, di conseguenza, la decisione della giuria presieduta da Paolo Quazzolo, docente di storia del teatro all'università di Trieste, e formata anche da Giorgio Amodeo, Marta Macedonio, Alex Pessotto, Flavio Vidoni.

“Sarà perchè ti amo” racconta di Pier Ferdinando (Mario Milosa), un quarantenne imbranato che, subendo la personalità oppressiva della madre Ortensia (Raffaelle Munari), non riesce a trovar moglie. Per trovare l’anima gemella va su un sito di incontri online e conosce Martina (Laura Cobelli), non più giovanissima ed anche lei alla ricerca di marito. Al primo incontro tra i due non scoppia l’amore e così Pier colleziona l’ennesima delusione. Mentre è in compagnia dell’amico Paolo (Alessio Bergamasco), per un caso fortuito conosce Sara (Antonietta D’Alessandro) e fra i due scoppia improvvisamente l’amore.

I due attori e le tre attrici, oltre a interpretare i cinque protagonisti della commedia daranno voce anche ad una ventina di altri personaggi utilizzando simpatiche e coinvolgenti videoproiezioni. Riproponendo anche alcune celebri canzoni degli anni ’70-’80 come “Sarà perché ti amo” (che dà il titolo allo spettacolo), questa divertente commedia si propone di accompagnare lo spettatore in una carrellata attraverso tutte le sfumature del rapporto uomo-donna. Dai primi incontri in chat agli insuccessi, dal matrimonio ai problemi di sesso, dalla nascita del primo figlio alla noia della routine quotidiana, dalle delusioni fino ad un nuovo incontro che sconvolgerà il rapporto di coppia. In questo spettacolo quindi troverete quindi tutto quello che avreste voluto sapere sulla vostra relazione, ma che non avete mai osato ammettere...

La prevendita è attiva alla libreria Leg di Gorizia o tramite il circuito Vivaticket.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori