Home / Spettacoli / Concerto di primavera dedicato a Leonardo da Vinci

Concerto di primavera dedicato a Leonardo da Vinci

Il circolo culturale 'Pacifico Valussi' di Udine conclude il suo programma semestrale, sabato 18 maggio, nella chiesa di San Paolino, in viale Trieste

Concerto di primavera dedicato a Leonardo da Vinci

Il circolo culturale “Pacifico Valussi” di Udine conclude il suo programma semestrale di attività con il consueto concerto di primavera. Si terrà sabato, 18 maggio, alle 17, nella chiesa di San Paolino (viale Trieste 110), e sarà dedicato a Leonardo da Vinci. Con il titolo, appunto, “Concerto strumentale all’epoca di Leonardo”, si esibirà il duo “Antiqua”, composto dalla cembalista Chiara De Zuani e dalla flautista (o meglio poliflautista) Lara M. M. Tekovic.

Le due musiciste eseguiranno un repertorio strumentale che prende le mosse dal Rinascimento veneziano, con musiche di Gioseffo Zarlino, teorico e dotto conoscitore dei principi fisico-acustici del suono, per poi, attraverso Girolamo Frescobaldi e Jan Van Eyck, e lasciando quindi il Rinascimento per il Barocco francese e tedesco, approdare al periodo di congiunzione con il tardo Barocco e il primo Classicismo, rappresentato da Georg Philipp Telemann. Si è voluto quindi offrire una varietà stilistica che colga pure gli aspetti profetici e visionari che il genio toscano, pittore, matematico, architetto, ingegnere, letterato, inventore, suonatore di liuto e uomo del suo e nostro tempo ha incarnato tutti insieme.

Chiara De Zuani si è formata nei Conservatori di Padova (pianoforte e didattica della musica) e Verona (clavicembalo), partecipando poi a corsi di perfezionamento in clavicembalo, basso continuo e musica d’insieme con musicisti di fama internazionale. Ha tenuto concerti in Italia e all’estero, suonando in alcuni dei più importanti festival di musica antica.
Lara M. M. Tekovic ha iniziato gli studi di flauto dolce all’età di 11 anni al Conservatorio Tartini di Trieste, proseguendo gli studi al Conservatorio Benedetto Marcello di Venezia, sotto la guida del maestro Giovanni Toffano. Di recente si è aggiudicata il terzo premio al concorso Enrico Zavigli Ricciardelli. Collabora attivamente ai laboratori di musica contemporanea della Scuola di musica elettronica dei maestri Pasquotti e Zavagna.

Il concerto è sostenuto dalla Regione Friuli Venezia Giulia, con la partnership del Circolo culturale “Pacifico Valussi”, della Società Filologica Friulana (nell’ambito della Setemane de culture furlane) e dell’Associazione Mozart-Italia di Trieste. Ingresso gratuito.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

L'APPELLO

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori