Home / Spettacoli / Cosplay show al Città Fiera

Cosplay show al Città Fiera

Sabato 9 e domenica 10 novembre, spettacoli e grandi ospiti Louis Gugliermelo, Linda Guarise, Luca Buzzi, Alberto Pagnotta

Cosplay show al Città Fiera

Due giornate, sabato 9 e domenica 10 novembre, un  programma di oltre 52 spettacoli, due palcoscenici, la terza edizione di Città Fiera Comic Convention trasformerà il centro commerciale per accompagnare il visitatore nel mondo comics. Il programma eventi sempre di più esperienziale, prenderà vita grazie alle associazioni e agli appassionati di cosplay che si sono dati appuntamento ancora una volta al Città Fiera Comic Convention e si esibiranno in contemporanea su due palcoscenici. L'ingresso all'evento è gratuito.

Novità 2019 da non perdere il Wrestling Show “Rising Slam” in programma in piazza Show Rondò sabato 9 novembre alle 16.00, organizzato in collaborazione con il Bologna Wresling Team. Lo spettacolo verrà protagonisti i campioni europei  e otto atlete giapponesi, sette delle quali al debutto inedito in Europa. Il wrestling femminile giapponese offre standard elevati in termini di qualità delle atlete e intensità agonistica, risultando in tutto e per tutto pari, se non talvolta superiore, alla controparte maschile. Le atlete protagoniste sono un perfetto mix tra veterane ed esordienti, tutte con diversi stili e tattiche di combattimento, uno spettacolo da non perdere.

Sabato 9 novembre il programma dal palco Contest prenderà vita dalle ore 11.00 con la prova di combattimento di scherma medievale, seguirà il “Music Quiz” con le sigle più amate dei cartoni animati. Alle 12.30 imperdibile il workshop dedicato ai costumi curato da Linda Guarise. In contemporanea sul palco Astra alle 10.30 l’Associazione Culturale Kitsune curerà una presentazione dedicata al ritratto manga, seguiranno le lezioni magiche dell’Associazione Expecto Patronum a tema Harry Potter.
Il pomeriggio sul palco Contest verrà aperto con la lettura creativa di Fabio Cassisi, a cui serguirà un workshop di disegno curato dalla Scuola Comics di Padova. Alla 15.00 i Prizmatec Cosplay cureranno un workshop di vestizione. Il gruppo di viaggiatori nel tempo Steampunk racconterà la vita nel passato con gli strumenti moderni. Il pomeriggio sul palco Contest si chiuderà con la dimostrazione della tecnica dello Shodo. Sul palco Astra ospite del pomeriggio Louis Gugliermelo, sosia di Johnny Deep che presenterà la mostra realizzata per l’evento, seguiranno le prove di combattimento con la spada laser e le lezioni magiche.
Domenica 10 novembre protagonista della giornata il Cosplay Contest, alle 11.30 l’intervista ai giurati, Linda Guarise, Luca Buzzi, e Alberto Pagnotta, alle 13.30 l’attore e doppiatore Alberto Pagnotta porterà “Un po’ di voci Show”. Alle 15.00 la partenza del Cosplay Contest con la presentazione di tutti i costumi in gara e la proclamazione del vincitore della terza edizione. La densa giornata si chiuderà alle 18 con l’esibizione di Linh Phan di ballo J-Pop.

Sul palco Astra al mattino avremo la presentazione della Poesia Haiku, Fabio Cassisi con la sua lettura creativa,  gli Expectro Patronum con le lezioni magiche in tema Harry Potter. Il pomeriggio sarà aperto da Marco Simonelig con la Time Machine  che ripercorre la storia dei cartoni animati attraverso le sigle a cui seguiranno le lezioni e prove di combattimento con le spade laser. Chiuderanno il pomeriggio i 12 bit che racconteranno il retrogaming con una panoramica dei videogiochi più amati negli anni 80.


0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori