Home / Spettacoli / Dario Ballantini con 'Da Balla a Dalla' inaugura la stagione di Talmassons

Dario Ballantini con 'Da Balla a Dalla' inaugura la stagione di Talmassons

Sul palco, venerdì 6 dicembre, un omaggio al cantautore bolognese

Dario Ballantini con 'Da Balla a Dalla' inaugura la stagione di Talmassons

Venerdì 6 dicembre, alle 20.45 si alza il sipario sulla prima stagione teatrale di Talmassons, nuovo ingresso tra le piazze del Circuito ERT. Ad inaugurare il cartellone dell’Auditorium Polifunzionale ci sarà Dario Ballantini, artista noto al grande pubblico per le sue imitazioni a Striscia la Notizia. L’attore, imitatore, cantante e pittore livornese andrà in scena con Da Balla a Dalla, storia di un’imitazione vissuta, un omaggio al cantautore e amico Lucio Dalla. 


Lo spettacolo ricorda Lucio Dalla attraverso il racconto di vita di Dario Ballantini che, da fan imitatore giovanissimo e pittore in erba, aveva scelto il cantautore emiliano come soggetto di mille ritratti e altrettante rappresentazioni da imitatore trasformista. Vent'anni dopo arrivò l’incontro tra i due in cui i ruoli si ribaltarono, facendo sì che Lucio diventasse un sostenitore del successo di Dario.
Ballantini, accompagnato da una band diretta da Gianni Caltran, racconta minuziosamente i passaggi della carriera di Dalla, cantando con una voce sorprendentemente fedele all'originale e trasformandosi “dal vivo” in lui.

La stagione di Talmasson proseguirà venerdì 17 gennaio con Hermanos, il progetto ideato da Giuliano Bonanni e Stefano Angelucci Marino che affonda le radici nell’emigrazione italiana – friulana e abruzzese in particolare – in Sudamerica, e si concluderà venerdì 20 marzo con Giuliana Musso, autrice e interprete de La Scimmia, lavoro ispirato al racconto di Franz Kafka “Una relazione per un’accademia”.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori