Home / Spettacoli / I Cani Sciolti del Mondo Roverso e gli Alba Caduca sul Forte Col Badin

I Cani Sciolti del Mondo Roverso e gli Alba Caduca sul Forte Col Badin

Sabato 26 settembre doppio concerto e visite guidate alla fortificazione recentemente ristrutturata

I Cani Sciolti del Mondo Roverso e gli Alba Caduca sul Forte Col Badin

Sabato 26 settembre alla scoperta del Forte Col Badin recentemente ristrutturato, pronto ad accogliere i suoi ospiti attraverso l’ascolto di due band, la possibilità di degustare prodotti tipici del territorio e, per chi volesse, anche di fermarsi a dormire.

Con inizio alle ore 17.00 si alterneranno sul piazzale antistante il forte i Cani Sciolti del Mondo Roverso e gli Alba Caduca. Al termine del concerto sarà possibile cenare al forte in compagnia degli artisti. In caso di maltempo il concerto si terrà presso il Teatro di Chiusaforte dalle ore 20:30.

Si definiscono “musicisti di mezza età che si sono guadagnati il permesso di ritenersi liberi”: i Cani Sciolti del Mondo Roverso al secolo sono Marco Mossuto, Emanuele Facchin, Aldo Cortolezzis, Roberto Gonano, Gianmaria Bettega e Ionita Cosmin e proporranno originali atmosfere fra melodie folk in levare e libertà espressiva.

Rock melodico, ma energico e impreziosito da sonorità progressive d’annata, è la proposta degli Alba Caduca (Massimo Dubini voce, Massimo Cisilino basso, Elena Feragotto chitarre e Mario Sabadelli batteria). Attivi già da venti anni, con quattro dischi autoprodotti, che hanno riscontrato commenti più che positivi dalla critica, ottenendo ottime recensioni e passaggi su diverse emittenti locali e nazionali, questa band esprime tutto il suo potenziale dal vivo, riuscendo a conquistare di volta in volta il numeroso pubblico che li segue.

L’evento patrocinato dal Comune di Chiusaforte è realizzato da Rete Bike FVG Cycletaurus che opera sul territorio offrendo la fornitura di servizi cicloturistici a 360° in campo logistico, informativo ed esperienziale a chiunque voglia conoscere il territorio del Friuli Venezia Giulia in maniera approfondita, e dall’Aps gruppo Shanghai di Tolmezzo, che opera in collaborazione con enti pubblici e altre associazioni per promuovere la cultura locale e lo sviluppo sociale del territorio, realizzando eventi culturali e di intrattenimento per coinvolgere le persone e stimolare la conoscenza delle tematiche che riguardano il Fvg e, nello specifico, il territorio dell’Alto Friuli.

Per informazioni e prenotazione cena: 345/2676131

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori