Home / Spettacoli / L’Orchestra Audimus fa tappa a Lignano

L’Orchestra Audimus fa tappa a Lignano

Giovedì 5 settembre, alle 20.45, nella Chiesa di San Giovanni Bosco, ‘Dal Maestro all’Allievo: Haydn e Beethoven’

L’Orchestra Audimus fa tappa a Lignano

S’intitola ‘Dal Maestro all’Allievo: Haydn e Beethoven’ il concerto sinfonico in programma giovedì 5 settembre alle 20.45 nella chiesa di San Giovanni Bosco di Lignano Sabbiadoro. Protagonista della serata sarà l’orchestra Audimus, nata nel 2012 e diretta dal maestro Francesco Gioia, in questi anni in più di 30 concerti. Si tratta di una delle affermate realtà musicali del Friuli Venezia Giulia, costituita da un gruppo giovane di musicisti (età media 28 anni).

La compagine spazia dal sinfonico al cameristico, toccando anche l’esperienza del cinema muto. L’Assessore comunale alla cultura di Lignano, Ada Iuri, ha voluto questo gruppo che, in numerosissime occasioni, ha dato prova del suo valore, dai Comuni più piccoli come Pradamano, Pozzuolo, Castions o Paularo, fino ai grandi centri come Udine e Trieste.

Il programma del concerto è imponente: partendo dal travolgente “Coriolano”, Ouverture beethoveniano dalle tinte fosche e drammatiche, si passa all’ultima sinfonia del grande Haydn, la “London”, con i suoi impasti strumentali sfarzosi e scintillanti e il finale ispirato al folclore con una continua citazione delle cornamuse, giungendo, infine, alla spettacolare ed enigmatica ottava sinfonia di Beethoven con il suo finale monumentale.

In vista dell’appuntamento del 5 settembre è possibile prenotare ‘una sedia in orchestra’, per assistere al concerto seduti nelle fila dell’orchestra, con una email a gioia_francesco@libero.it.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Sport news

Cultura

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori