Home / Sport news / Cronoscalata SellaNevea - Piani del Montasio

Cronoscalata SellaNevea - Piani del Montasio

Domenica 19 luglio, la Ciclo Assi Friuli propone una gara individuale a cronometro in salita

Cronoscalata SellaNevea - Piani del Montasio

Lo Sport attende la ripartenza, specie nel ciclismo, con giovani e appassionati impazienti per un ritorno alla normalità. Dopo l'ottima riuscita delle gare in pista effettuate al velodromo Bottecchia di Pordenone, il mondo del ciclismo proporrà una gara individuale a cronometro in salita. Lo scenario scelto dagli organizzatori del Ciclo Assi Friuli sono le Alpi Giulie, mentre la data da segnare in calendario è domenica 19 luglio.

La prova vedrà i corridori partire da Sella Nevea - Rifugio Julia a quota 1.142 e affrontare l'impegnativa salita, per concludere la prova cronometrata sull'altipiano del Montasio a 1.515 metri. In totale 4,518 chilometri per un dislivello di 373 metri e una pendenza media dell' 8,77%. Arrivo alle malghe della Associazione Allevatori del Fvg; tra i prati dell'Altopiano, in un contesto panoramico unico, nel Cuore delle Alpi Giulie.

L'idea di questa manifestazione è nata a maggio quando la Federciclismo, nell'ottica di una corretta gestione del contrasto alla pandemia e nel rispetto delle varie linee guida e Dpcm ha proposto gare a carattere individuale.

I dirigenti del Ciclo Assi Friuli, nell'impossibilità di riproporre il Trofeo Canal del Ferro Valcanale (che quest'anno avrebbe visto la 12esima edizione arrivare a Sella Nevea), hanno trovato subito entusiasmo e disponibilità da parte del Sindaco di Chiusaforte Fabrizio Fuccaro e delle realtà di Chiusaforte, Val Raccolana e Sella Nevea.

Da club di otto regioni d'Italia c'è l'interesse per la manifestazione che non è solo sport, ma anche una bella promozione per le nostre montagne, i prodotti e il turismo del Fvg. La macchina organizzativa è pronta, nel rispetto delle varie disposizioni e linee guida predisposte da Federciclismo e Autorità.

Gli organizzatori saranno affiancati dai cronometristi della FederCrono, dai giudici del CR, dai soci motociclisti dell'Anps, dalla Protezione Civile e dall'assistenza medico-sanitaria della ASES-Friuli e dal ServizioPalchi Fina.

Partenza del primo concorrente alle 10.

Qualche piccolo disagio sarà causato per la chiusura della strada che conduce all'altipiano. Gli organizzatori si attiveranno per la sicurezza e la viabilità garantendo a tutti una bella mattinata di sport e di turismo nelle Alpi Giulie.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori