Home / Sport news / Il basket piange Mario Bortoluzzi

Il basket piange Mario Bortoluzzi

Era l'agente di Vittorio Nobile, che lo ricorda così: “Per me in primis era un amico. Ho ricevuto moltissime chiamate a testimonianza di quanto fosse benvoluto da tutti”

Il basket piange Mario Bortoluzzi

L’Apu Old Wild West Udine esprime cordoglio per la prematura scomparsa di Mario Bortoluzzi, profondo conoscitore di basket, procuratore e da sempre vicino alla squadra. Da otto anni era anche agente di Vittorio Nobile, che lo ricorda così: “Per me in primis era un amico. Ci siamo conosciuti quando sono arrivato a Pordenone. Ci eravamo anche dedicati la canzone “Amico” di Renato Zero…".

"Se n’è andata una grande persona, che ha sempre messo l’atleta che assisteva davanti a tutto. In questa triste giornata ho ricevuto moltissime chiamate non solo dal Friuli Venezia Giulia, ma da tutta Italia, a testimonianza di quanto fosse benvoluto da tutti”, conclude Nobile.

"Ti ricorderemo sempre per il Tuo amore incondizionato per la pallacanestro, ciao Mario!", scrive l'Apu sui suoi profili social.

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori