Home / Sport news / L'Austria firma la Trieste-Gorizia-Udine

L'Austria firma la Trieste-Gorizia-Udine

Successo per la classica in linea allestita dal Ciclo Assi Friuli per gli Under 17

L'Austria firma la Trieste-Gorizia-Udine

Cala il poker, l’Austria, nella “Trieste-Gorizia-Udine”: classica in linea annualmente allestita dal Ciclo Assi Friuli per gli Under 17. A vincere la 27esima edizione è stato Alexander Hajek campione nazionale d'Austria. In tal modo ha allungato, nell’albo d’oro della competizione, la lista degli atleti di oltre confine già impostisi in passato come Marco Haller, Tobias Derler, Florian Kierner e Maxim Schmidbaur: rispettivamente nel 2006, 2010, 2015 e 2017.

Del resto, assieme ai suoi compagni della rappresentativa austriaca, si era presentato all’appuntamento in regione ben deciso a farsi valere. E così è stato alla conclusione degli 82 chilometri programmati. Oltre settanta partenti da piazza Unità d’Italia a Trieste, avventuratisi poi lungo la splendida costiera e quindi addentrarsi nel Carso goriziano. Nessuna azione degna di nota sino alla salita del Montecristo, a Buttrio: circa 15 chilometri all’arrivo e prevedibile spartiacque della gara. Infatti se se sono andati una ventina, decisi a completare il loro tentativo che è riuscito.

L’agile Hajek ha preso la testa del gruppetto nel centinaio di metri finali dell’udinese viale Leopardi, dov’era situato lo striscione del traguardo, non mollando e vincendo in bella sicurezza (a premiarlo Paolo Pizzocaro, assessore comunale allo Sport, assieme ad Antonella Broccardo consigliera regionale della Federciclismo). Subito dietro a lui Matteo Milan, il bujese del Caneva, arrivato secondo anche nel recente “Gran premio Canal del Ferro-Valcanale: coppa Alpi Giulie” da Venzone a Sella Nevea sempre organizzato dal Ciclo Assi Friuli.  Podio completato dall’altro austriaco Adrian Stieger. Tempo impiegato dal vincitore: due ore e due minuti, media di 40,303.

Da ricordare che la “Trieste-Gorizia-Udine” (valida come “Memorial Olinto Masotti-Dante Segale” ha costituito da terza delle complessive quattro prove dello challange “Trieste-Gorizia-Udine: insieme nello sport”. L’ultima in programma avrà luogo domenica 6 ottobre e si tratta del 25. “Trofeo Arteni Sport-Coppa Cis-Gran premio Colle morenici” con base a Tavagnacco.

ARRIVO: 1) Alexander Hajek (Steiner Shopping Purgstall), 2) Matteo Milan (Caneva), 3) Adrian Stieger (Auto Eder Walding), 4) Michael Moratti (Sacilese), 5) Antonio Spada (Spercenigo), 6) Alessio Menghini (Pedale Manzanese), 7) Lorenzo Arcangelo Zago (San Vendemiano), 8) Thomas Casasola (Pasiano), 9) Edoardo Tagliapietra (Libertas Scorzè), 10) Enrico Bertolutti (Pedale Manzanese).

0 Commenti

Cronaca

Economia

Politica

Spettacoli

Tendenze

Il Friuli

Business

Green

Family

Invia questa pagina ad un tuo amico
I campti contrassegnati con * sono obbligatori